Sapessi come è strano – adolescenti al tempo del Coronavirus

SAPESSI COM’È STRANO

In 16 racconti, 16 storie di vita al tempo del Coronavirus, tutte ambientate a Milano. Un e-book firmato dal giornalista Maurizio Tucci interpreta le speranze, i sogni, gli incubi, la volontà di rinascita di tutti noi, dando voce a persone di ogni generazione e condizione che affrontano il lock-down. Il ricavato della vendita andrà al Fondo di Mutuo Soccorso per il Coronavirus del Comune di Milano.

Milano, 11 aprile 2020.

C’è la ragazzina che si rammarica per il suo primo bacio procrastinato a chissà quando, l’anziano intellettuale che, da isolato volontario ormai da tempo, è stato riportato all’attenzione inattesa dei media; c’è il giovane immigrato che, nonostante le mille umiliazioni subite, vuole dare il suo contributo al Paese che in fondo lo ha accolto e gli ha dato una chance; c’è la professoressa che aiuta i suoi colleghi a utilizzare la tecnologia per cercare di dare una parvenza di continuità a quel lavoro – istruire – in cui crede tanto. E così via. 16 racconti, 16 possibili tipi umani messi di fronte alla novità più sconvolgente, seconda solo a una guerra, che attraversa le loro vite modificando le loro abitudini, modificando i loro comportamenti, modificando anche il loro modo di pensare. Fino all’ultimo racconto, evidentemente autobiografico, che racconta non il durante, ma il dopo: quando la vita riprenderà e Milano ritornerà a essere quello che è: bella, colta, invidiabile. Grande.

Il libro – disponibile, al momento, solo in versione e-book – è aperto da una bella prefazione di Fulvio Scaparro ed è pubblicato da Tralerighe, giovane casa editrice indipendente milanese per nascita e “vocazione”, e dalla Associazione Laboratorio Adolescenza. È acquistabile e scaricabile da domenica 12 aprile dal sito dell’editore https://bit.ly/tralerighe3e4hmqJ al costo di € 4,99. È anche possibile acquistare copie dell’e-book per regalarle ad altre persone.

“Sapessi come è strano” è anche disponibile sui principali portali dedicati alla vendita di libri.

L’intero ricavato delle vendite sarà devoluto al Fondo di Mutuo Soccorso per il Coronavirus del Comune di Milano.

Per contatti:

Tralerighe: +39 02 36577292 / 347 0410427

Laboratorio Adolescenza: +390146025

www.laboratorioadolescenza.org

www.tralerighe.biz