Chi siamo

Con Fulvio Scaparro, dal 1979 pioniere della mediazione familiare in Italia, un gruppo di mediatori familiari da molti anni in attività e da sempre impegnati nella valorizzazione di questa fondamentale pratica di pacificazione delle relazioni familiari, ha deciso di fondare

MEDEFitalia – Mediatori della Famiglia-Italia
Associazione italiana di professionisti della mediazione familiare

una associazione di professionisti della mediazione familiare che nasce per rappresentare e organizzare i professionisti che si occupano di mediazione familiare al fine di valorizzarne le competenze e garantire che si attengano a regole di carattere deontologico e di condotta contenute nel Codice Etico, Deontologico e di Condotta a tutela dei genitori che incontrano nella loro opera di mediatori, prevedendo adeguate sanzioni disciplinari cui sottoporre gli associati in caso di violazioni del medesimo codice.

Promuove inoltre attività di studio e approfondimento (a livello nazionale e internazionale) quale forma di necessaria formazione permanente dei propri Soci e garantisce che i propri Soci abbiano avuto una formazione professionale di alto livello, rispettosa degli utenti, delle peculiarità della mediazione familiare e dei diritti dei minori coinvolti.

MEDEFitalia inoltre offre agli utenti che usufruiscono dell’attività professionale dei mediatori familiari Soci, l’accesso alle forme di garanzia previste dalle norme di tutela dei consumatori tra cui uno sportello di riferimento per il cittadino consumatore, al quale rivolgersi in caso di contenzioso con i singoli professionisti (come previsto dall’art.2 comma 4 della legge 4/2013 e ai sensi dell’art. 27-ter del codice del consumo, di cui al decreto legislativo 6 settembre 2005, n. 206) oltre che per ottenere informazioni relative all’attività professionale e agli standard qualitativi richiesti dall’Associazione agli iscritti.

Chi può associarsi a MEDEFitalia

Tutti i mediatori familiari che hanno avuto un percorso formativo conforme alle indicazioni contenute nel Regolamento Attuativo di MEDEFitalia (cfr. art.2).

Procedura per associarsi

Il candidato socio deve presentare una domanda d’ammissione corredata da adeguata documentazione che chiarisca il proprio percorso formativo.

Dovrà quindi superare un esame d’ammissione caratterizzato da prove scritte e orali, come specificato nel Regolamento Attuativo di MEDEFitalia (cfr. art.3) sostenuto di fronte a una Commissione d’esame.

Per tutto il 2017 è prevista l’ammissione di Soci in regime di sanatoria, in base a percorsi formativi e competenze adeguatamente certificate.

Per maggiori informazioni andate alla pagina Diventa Socio