Riconoscimento Enti di Formazione

PROCEDURA PER IL RICONOSCIMENTO DI ENTI DI FORMAZIONE IN MEDIAZIONE FAMILIARE

Ogni ente di formazione per mediatori familiari che vuole essere riconosciuto da MEDEFitalia (con conseguente inserimento nel Registro degli Enti di formazione riconosciuti da MEDEFitalia) deve inviare via mail alla Sede nazionale (segreteria@mediatoridellafamiglia.it) informazioni dettagliate tra cui:

  1. una presentazione generale della scuola/struttura/ente di formazione
  2. un dossier sull’attività svolta dal Centro/Istituto inerente la formazione alla mediazione familiare e sul gruppo docenti presente ai corsi
  3. una descrizione dettagliata del corso per mediatori familiari comprensiva di programma didattico con il dettaglio degli argomenti trattati, numero di ore di insegnamento in aula, presenza o meno di didattica attiva (simulazioni, role playing, lavoro in gruppi).

A questa documentazione va inoltre allegata la ricevuta del versamento della quota prevista per l’iter di riconoscimento (€ 20) da pagarsi tramite bonifico bancario alle coordinate:
Banca Popolare Commercio e Industria – Filiale di Monte Santo – Viale Monte Santo 2 – Milano IBAN IT53E0311101631000000000104 specificando nella causale Quota di segreteria per riconoscimento ente formazione”.

Il pagamento della quota garantisce inoltre la possibilità per la scuola/struttura/ente riconosciuto da MEDEFitalia di richiedere il riconoscimento (con conseguente attribuzione di crediti formativi) di una iniziativa formativa attivata nell’anno del pagamento senza altri costi.

Tutta la documentazione sarà vagliata dalla Commissione Scientifica per la formazione di MEDEFitalia in base ai criteri definiti negli artt.2 e 7 del Regolamento Attuativo di MEDEFitalia.   Se ritenuta conforme, la richiesta sarà sottoposta al Consiglio Direttivo per l’approvazione, così come definito nell’art.15 dello Statuto di MEDEFitalia, che dovrà avvenire entro 30 giorni dalla presentazione della domanda.

A fronte del parere positivo del Consiglio Direttivo, la scuola/struttura/ente di formazione saranno riconosciuti dal Consiglio Direttivo di MEDEFitalia tramite apposita delibera di riconoscimento.

A seguito del riconoscimento, il Centro/Istituto di formazione è inserito nel Registro dei Centri/Istituti di formazione in Mediazione Familiare riconosciuti da MEDEFitalia (consultabile sul sito di MEDEFitalia).

I Centri/Istituti di formazione rimangono inseriti nell’elenco fino a quando perdurino le condizioni che ne hanno permessa l’ammissione e, fintanto che sono iscritti, sono tenuti ad attenersi allo Statuto e al Regolamento Attuativo di MEDEFitalia.

Il Consiglio Direttivo si riserva la possibilità di organizzare con i responsabili dell’Ente di formazione un incontro per verificare la coerenza dei rispettivi standard qualitativi di formazione.

Ogni situazione che non ottemperi quanto regolamentato sarà sottoposta al vaglio del Consiglio Direttivo e della Commissione Scientifica per la formazione.


   Testo della procedura di riconoscimento Ente formazione – con domanda da compilare