Violenza di genere: arcipelago normativo in effettiva evoluzione?

Convegno da remoto 12 novembre 2021

Lo scorso anno durante la pandemia da Covid 19 per volontà degli Enti di Terzo settore che gestiscono Centri Antiviolenza e Case rifugio riconosciute dalla L.r 31/06, si è costituito il Coordinamento Regionale dei Centri Antiviolenza denominato Antigone rappresentante la quasi totalità degli organismi operanti nel territorio regionale (Chieti, Pescara, Tagliacozzo, L’Aquila, Ortona e Sulmona).

Il Convegno è il primo evento ufficiale organizzato dal Coordinamento Antigone; esso è rivolto a tutte le operatrici dei Centri Antiviolenza in particolar modo della Regione Abruzzo, agli Enti pubblici, agli psicologi , agli assistenti sociali , agli avvocati e alle Forze dell’Ordine. Il Convegno, in un’ottica di integrazione multiprofessionale e interistituzionale ,si propone di sviluppare un confronto a più voci sul tema della violenza maschile, sulla evoluzione normativa , sull’ adeguatezza degli strumenti giuridici di tutela e il ruolo della Rete nella realizzazione di quel cambiamento culturale che costituisce il primo passo nel contrasto alla violenza maschile sulle donne.

Il Coordinamento Antigone è costituito dai seguenti Enti del terzo Settore :

  • Alpha, Cooperativa Sociale -Centro Antiviolenza Donna di Chieti;
  • Ananke, Associazione -Centro Antiviolenza di Pescara;
  • Be Free Cooperativa Sociale- Centro Antiviolenza di Tagliacozzo;
  • Associazione Donatella Tellini-Centro Antiviolenza dell’Aquila;
  • Donn.è-Associazione di promozione sociale- Centro Antiviolenza di Ortona;
  • Horizon Service-Cooperativa Sociale -Centro Antiviolenza di Sulmona;
  • Non sei sola-Consultorio Familiare Age- Centro Antiviolenza di Ortona.

Iscrizioni al seguente indirizzo mail: contact@alessandracarulli.it 

Programma del Convegno in PDF da scaricare